20 settembre 2012

Evento B2B

Incoming dalla Svizzera

Continua l’impegno di Grosseto Export per diffondere l’enogastronomico di qualità nei mercati di tutto il mondo. A Roma, nei giorni 17 e 18 settembre u.s. il Consorzio ha coordinato il ricevimento per la delegazione della Gdo (Grande distribuzione organizzata) svizzera Manor: 2 buyers elvetici hanno avuto così modo di conoscere i prodotti di 70 aziende di tutta Italia, impegnate nella produzione di vino e di specialità alimentari come olio, pasta, dolci, conserve, sughi e antipasti. Le aziende provenienti dal nostro territorio erano 12.

L’appuntamento di Roma è l’ultimo di una seria di 5 iniziative che il Consorzio maremmano ha organizzato, incaricato dalla Federexport, come soggetto ideatore ed attuatore di un progetto per inserire aziende italiane di vino e specialità alimentari nella grande distribuzione organizzata internazionale.
“Si tratta di un grande progetto – commenta Daniele Lombardelli, Presidente di Grosseto Export – e, in concreto, di un riconoscimento per la capacità organizzativa e la rete di relazioni che il Consorzio e le aziende associate hanno consolidato in tutto il mondo ormai da molto tempo.”

La Svizzera è un mercato vicino che apprezza particolarmente i prodotti italiani e che ha un ottimo potere d’acquisto. Anche se i prodotti made in Italy sono molti diffusi in Svizzera, Manor è sempre in cerca di nuove specialità da proporre ai suoi clienti. Manor è una catena di grandi magazzini, settore dove è leader con una quota di mercato di circa il 60 per cento. Ha 69 punti vendita e 11.300 dipendenti. Il gruppo ha un giro d’affari di 2,87 miliardi di franchi svizzeri.

10 giugno 2012

Evento B2B

Incoming dal Lussemburgo e dal Canada

Continua l’impegno di Grosseto Export per portare l’enogastronomico di qualità nei supermercati di tutto il mondo. Il Consorzio è stato incaricato dalla Federexport come soggetto ideatore ed attuatore di un progetto per inserire aziende italiane di vino e specialità alimentari nella grande distribuzione organizzata internazionale.

Per il terzo appuntamento in programma a Roma (4 e 5 giugno u.s.), 92 aziende italiane hanno incontrato la GDO (grande distribuzione organizzata) lussemburghese Cactus (36 punti vendita e ristoranti ubicati all’interno) e 3 importatori provenienti dal Canada (La Grotta del Formaggio, Inform Food Brokerage, Ugo & Joe's Fine Food). Tra queste aziende, 19 provengono dalla Maremma: Caseificio Sociale di Manciano, Caseificio Il Fiorino, Formaggi di Maremma, Ol.Ma, Az. Agr. Alberese, Frantoio La Pieve, Corsini, Le Logge, ecc.

“Gli incontri avevano lo scopo di avviare nuovi contatti e trattative commerciali – spiegail Presidente di Grosseto Export, Daniele Lombardelli - il Lussemburgo è un mercato ricco, con una clientela in grado di apprezzare a pieno i prodotti italiani di qualità e quindi anche le vere eccellenze maremmane. Importante anche il mercato candese: i tre importatori intervenuti a Roma hanno apprezzato la qualità e si sono augurati di aumentare la presenza anche dei prodotti maremmani sulle tavole canadesi.
Il prossimo incontro organizzato da Grosseto Export per Federexport sarà a settembre con l’importante Gdo svizzera “Manor”.

30 maggio 2012

Evento B2B

Incoming dalla Germania

Münchow - gruppo Edeka

Continua l’impegno di Grosseto Export per portare l’enogastronomico di qualità nei supermercati di tutto il mondo.

Per il secondo appuntamento in programma a Roma (22 e 23 maggio u.s.), 91 aziende italiane hanno incontrato la tedesca Münchow, importatore accreditato al Gruppo Edeka (grande distribuzione organizzata). Tra queste aziende, ben 16 provengono dal nostro territorio e sono impegnate nella produzione di vino, olio extravergine di oliva Igp toscano, pecorino Dop Toscano, tartufi, sughi e conserve alimentari, dolci tipici e riso.

All’incontro con Münchow – come già successo ad aprile con la catena americana HEB – erano presenti le imprese italiane più dinamiche e attive sui mercati di tutto il mondo. “Anche questa volta – commenta Daniele Lombardelli, Presidente di Grosseto Export - le aziende maremmane si sono presentate accanto a quelle nazionali con la stessa capacità, forza, dinamismo e qualità dei prodotti, mettendo in mostra le migliori caratteristiche ed i punti di forza che il nostro territorio e i nostri imprenditori sono in grado di esprimere.”

L’incontro è stato importante perché ha permesso un’ulteriore e più approfondita conoscenza dei meccanismi e delle dinamiche del mercato tedesco. Per le aziende che saranno giudicate più interessanti, l’incontro significherà un primo passo per vendere in Germania e far parte di iniziative promozionali nella grande distribuzione organizzata.

15 maggio 2012

Evento B2B

Incoming dagli Stati Uniti

GDO Giant Eagle

Continua l’impegno di Grosseto Export per portare l’enogastronomico di qualità nei supermercati di tutto il mondo. Il Consorzio è stato incaricato da Toscana Promozione come soggetto ideatore ed attuatore di un progetto per inserire aziende italiane di vino e specialità alimentari nella grande distribuzione organizzata degli Stati Uniti.

Il percorso di promozione e valorizzazione dell’enogastronomico locale è iniziato con due incontri, a Grosseto e a Firenze, con Giant Eagle, catena americana di medio-alto livello presente in Pennsylvania, Ohio, Virginia e Maryland. All’appuntamento di Grosseto, lo scorso 3 maggio, hanno partecipato 47 aziende, di cui 31 della provincia di Grosseto e 16 delle province di Siena, Firenze, Pisa e Lucca; nell’incontro del 4 maggio a Firenze, invece, sono state coinvolte 54 aziende provenienti da tutte le province toscane.

“Stiamo applicando con successo un nuovo metodo per fare sistema e rendere le nostre aziende più competitive – commenta Daniele Lombardelli, Presidente di Grosseto Export -: in un periodo di grave crisi economica come quello che stiamo attraversando è necessario sperimentare nuovi percorsi di cooperazione tra le imprese, enti locali e associazioni di categoria. È bene evidenziare come questo tipo di iniziative stiano riscuotendo un notevole successo in tutta la Toscana, quasi 200 aziende hanno presentato domanda per partecipare agli incontri con Giant Eagle, e come anche Grosseto, insieme a Firenze, si stia ponendo sempre più al centro delle attività regionali di promozione del settore vitivinicolo e enogastronomico toscano”.

11 maggio 2012

Fiera Cibus, Parma 3-6 maggio

Anche quest'anno abbiamo partecipato alla fiera Cibus di Parma, insieme alle nostre aziende associate, ciascuna con un proprio stand, dislocati nei padiglioni dedicati alle loro categorie di prodotto. 

Tali aziende erano: Caseificio Sociale Manciano, Copaim, Corsini, Eugenio Brezzi Tartufi, Il Boschetto.

3 maggio 2012

Grosseto Export in Danimarca con

Magasin du Nord

Continua l’intensa attività promozionale della Camera di Commercio di Grosseto insieme a Grosseto Export. Infatti sta per partire la campagna promozionale all’interno della catena di grande distribuzione danese Magasin du Nord. La campagna prevede la degustazione dei prodotti maremmani dal 29 maggio al 18 giugno nei vari punti vendita della catena danese; un editoriale di otto pagine sul territorio della Maremma toscana sulla rivista “Mad & Vin”; pubblicità nella rivista aziendale della catena, la distribuzione di volantini pubblicitari.

Le aziende maremmane che saranno protagoniste nella promozione danese sono state selezionate direttamente dai buyers di Magasin du Nord nel corso del ricevimento organizzato a Grosseto  dal 3 al 5 agosto scorso, in collaborazione con il consorzio Grosseto Export. Al ricevimento hanno partecipato 17 aziende vitivinicole e 13 agroalimentari. Per il settore food sono state selezionate le seguenti aziende associate: Az. Agr. Serrata Lunga, Caseificio Il Fiorino, Copaim, Eugenio Brezzi Tartufi, Franchi Salumi, Frantoio La Pieve, Il Boschetto, Inpa, La Poderina Toscana. Per il settore wine sono stati selezionati i vini dell'azienda associata Cacciagrande.

10 aprile 2012

Evento B2B

Incoming dagli Stati Uniti

GDO HEB

Grosseto Export porta l’enogastronomico di qualità nei supermercati di tutto il mondo. Il Consorzio maremmano è stato, infatti, incaricato dalla Federexport come soggetto ideatore ed attuatore di un progetto per inserire aziende italiane di vino e specialità alimentari nella grande distribuzione organizzata internazionale.

“Si tratta di un grande progetto – commenta Daniele Lombardelli, Presidente di Grosseto Export – e, in concreto, di un riconoscimento per la capacità organizzativa e la rete di relazioni che il Consorzio e le aziende associate hanno consolidato in tutto il mondo ormai da molto tempo.”

Il primo momento operativo del progetto si è svolto nei giorni 23 e 24 aprile u.s., quando i buyers della statunitense H.E.B. hanno incontrato 63 aziende italiane selezionate lo scorso marzo tra tutte quelle che hanno aderito (oltre 130), a livello nazionale. Nel corso delle due giornate, i compratori americani hanno avuto modo di incontrare i produttori ed assaggiare i prodotti, in modo tale da poter scegliere le aziende i cui articoliverranno poi inseriti nella Campagna Promozionale Italiana in programma il prossimo ottobre in 120 dei loro 320 punti vendita.

CONTATTI

Via Aurelia Nord 76 int. 6

58100 Grosseto

Italy

Tel. +39 0564 415392

© 2023 by ITG. Proudly created with Wix.com